Diamanti: "Ho rifiutato la Juventus. Pirlo è un predestinato, può fare tutto nella vita"

25 Agosto 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS DIAMANTI - Alino Diamanti, centrocampista che milita attualmente al Western United, in una intervista al Corriere dello Sport ha parlato dell'arrivo di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus.

Juventus, Diamanti sull'arrivo di Pirlo

"Pirlo può fare tutto nella vita, ha un talento infinito ed è talmente intelligente che se gli dai una macchina di Formula uno, dopo tre mesi te lo trovi a rendere la vita difficile anche a Hamilton. Andrea è un predestinato, e se a ciò aggiungi che è umile, che sa mettersi in discussione e che il calcio ce l’ha nella testa puoi già pensare che vincerà anche da allenatore".

Rifiuto bianconero

"Ho fatto 200 partite e passa in serie A, 50 in Premier League, ho giocato in una grandissima squadra cinese, in squadre estremamente importanti in Italia come Bologna, Fiorentina, Atalanta, Palermo e voglio metterci anche il Livorno, e allora ti dico che a me non manca niente. Non è mai mancato niente. Anche perché nella Juventus e in altre due grandi squadre non ci sono andato a giocare per scelta".

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram