Inter, probabile il divorzio da Conte: in pole per la successione c'è Allegri

22 Agosto 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER CONTE RASSEGNA STAMPA ALLEGRI - Ier sera l'Inter in un sol colpo ha perso l'Europa League e forse anche il suo tecnico. Nel post partita infatti Antonio Conte ha gettato delle ombre pesanti sul suo futuro alla guida della squadra nerazzurra, tirando in ballo anche possibili esigenze familiari alla base di un possibile divorzio dala società del gruppo Suning. Come sottolineato da tutti i quotidiani sportivi, questa appare l’esito più probabile. La Gazzetta dello Sport evidenzia come la tregua tra allenatore e dirigenza evidentemente era (stata) funzionale solo a portare a termine la competizione continentale. Le parole concilianti di Zhang sono state sostanzialmente cancellate da quelle del tecnico, che ha lasciato intendere che dovrà riflettere, e molto, se proseguire o meno.

Inter-Conte, è finita? Pronto Allegri

La Rosea riferisce che l’incontro tra la proprietà Suning e Conte dovrebbe avvenire lunedì: il divorzio appare scontato. In casa Inter si torna dunque alla situazione post-Bergamo, quando si dicsuteva dei termini della separazione – dimissioni, esonero, accordo con buonuscita, etc, ndr – e dei possibili sostituti del mister salentino. Secondo il quotidiano milanese in pole per la successione c’è sempre Max Allegri, tuttora libero. Se si celebrerà il matrimonio tra quest'ultimo e l'Inter, dovremo registrare un secondo tentativo dell'Inter di affidarsi ad ex tecnici bianconeri vincenti per provare a vincere...

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram