Agnelli: "Conservo l'articolo di Juventus-Shamrock Rovers per ricordare da dove siamo partiti"

30 Luglio 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS INTERVISTA AGNELLI - Andrea Agnelli sarà per sempre ricordato come il presidente che ha riportato in alto la Juventus e che ha conquistato nove (per il momento) scudetti consecutivi. Il numero uno del club bianconero ha rilasciato un'intervista a Tuttosport, in occasione dei 75 anni del quotidiani sportivo torinese, e ha parlato dei suoi ricordi e del suo rapporto con i media.

Juventus, Agnelli e il rapporto con i media

"Con loro c'è un rapporto leale. Da parte mia sicuramente leale. Sul calciomercato c’è anche un gioco delle parti, forse perché è un argomento che fa sognare e che appassiona tutti, che possono fantasticare su quello che verrà. Per quanto mi riguarda, cioè Andrea e Juventus intesa come società, è un rapporto leale. Quando mi confronto con i media, quando confronto con chi credo abbia capito che quando dico determinate cose, quelle sono. Insomma, il fatto di avere un rapporto così leale è importante. Mi aspetto, istituzionalmente, dai media in generale altrettanta lealtà in cambio".

Articolo da ricordare

"Conservo l'articolo della cronaca della partita contro lo Shamrock Rovers, ai preliminari di Europa League del 2010. Mi ricorda ogni volta da dove siamo partiti e dove siamo arrivati. Quando raggiungiamo un traguardo mi godo il giornale ma penso alla prima pagina che celebrerà il prossimo successo. Non nego che quel giorno lì è piacevole leggere i titoli come i pezzi che sono celebrativi, ma poi inizio a pensare alla prossima vittoria".

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram