Arrivabene annuncia: "Dybala, Bernardeschi e Morata andranno via"

21 Maggio 2022
- Di
Daniele Izzo
Tempo di lettura: < 1 minuto

ARRIVABENE INTERVISTA JUVENTUS - Intervenuto nel corso "Il Calcio che l'Italia si merita", organizzato da Il Corriere dello Sport, l'amministratore delegato della Juventus Maurizio Arrivabene ha parlato del decreto crescita e dell'esperienza di Cristiano Ronaldo in maglia bianconera.

Juventus, parla Arrivabene

"Stiamo già pensando alle nuove sfide da vivere, a tornare al più presto al posto che ci compete. La vittoria più bella è la prossima. Vincere è l'unica cosa che conta? Certo, ma entrare in Champions League conta altrettanto. Dybala, Morata e Bernardeschi vanno via: faremo qualcosa che ci permetterà di chiudere meglio rispetto a quest'anno".

Sul decreto crescita

"Decreto crescita? Io non ho detto che è la soluzione, ma una delle soluzioni. Ronaldo qualche risultato l'ha portato, inoltre ha portato una visibilità diversa per il calcio italiano. Non mi soffermerei su di lui, ma lo inserirei su un discorso più alto: è comprensibile introdurre soglie di età e di reddito per non danneggiare i giovani italiani".

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram