Bologna-Juventus 0-2: Ronaldo e Dybala regalano il successo a Sarri. Infortunato De Sciglio, nel finale espulso Danilo

22 Giugno 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: 2 minuti

BOLOGNA JUVENTUS CRONACA TABELLINO UFFICIALI - Archiviata con grande delusione la Coppa Italia, ed investita dalle critiche verso squadra ed allenatore, la Juve riprende il suo campionato da Bologna. E lo fa vincendo, con una prestazione finalmente convincente. Le gambe girano di più, forse anche grazie ai minuti messi nella gambe nel doppio confronto di Coppa, e l'innesto di forze fresche (De Sciglio, poi infortunatosi, Rabiot e Bernardeschi) danno nuova linfa al gioco bianconero. Alla fine, comunque, a risolverla sono sempre gli stessi: Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala. La Juve allunga a +4 sulla Lazio, in attesa del difficile match che attende i capitolini in quel di Bergamo tra due giorni.

La cronaca del match

Come anticipato, la Juve di Bologna appare subito altra cosa rispetto a quella vista in Coppa. Già nel primo tempo, infatti, i bianconeri chiudono la pratica. Al 23' va a segno Ronaldo su un rigore assegnato grazie alla Var per la trattenuta di Denswil su De Ligt. Dopo 13 minuti, al 36°, il capovaloro di Dybala: gran sinistro a giro dopo il tocco intelligente di un brillante Bernardeschi. Bologna quasi mai pericoloso e Szczesny mai impegnato. Nella ripresa la misica non cambia. La Juve controlla agevolmente. Da registare anche un palo di Bernardeschi, ma soprattutto l'infortunio di De Sciglio: il terzino va ko (sospetto stiramento al bicipite femorale) e il suo sostituto Danilo si fa cacciare per due evitabili gialli presi nel giro di appena 9'. Venerdi contro il Lecce, e presumbilmente anche nelle partite successive, sarà vera emergenza terzini, con De Sciglio ed Alex Sandro afermi ai box e Danilo squalificato.

Bologna Juventus, le formazioni ufficiali e il tabellino

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Denswil, Dijks; Svanberg (57' Palacio), Medel (83' Poli A.), Soriano (75' Dominguez); Orsolini (83' Juwara), Barrow, Sansone (83' Cangiano).
A disposizione: Da Costa, Sarr, Corbo, Mbaye, Bonini, Krejci, Baldursson.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, De Sciglio (65' Danilo); Bentancur, Pjanic (71' Ramsey), Rabiot (70' Matuidi); Bernardeschi, Dybala (79' Douglas Costa), Cristiano Ronaldo.
A disposizione: Pinsoglio, Buffon, Rugani, Muratore, Olivieri, Vrioni, Zanimacchia.
Allenatore: Maurizio Sarri

ARBITRO: Rocchi di Firenze.

MARCATORI: 23' Cristiano Ronaldo (J), 36' Dybala (J)

NOTE: Espulso al 90'+1 Danilo (J), per somma di ammonizioni. Ammoniti: Soriano (B), De Sciglio, Bentancur (J). Recupero: 2' pt, 6' st. 

La sestina arbitrale di Bologna Juventus

Arbitro: ROCCHI
Assistenti: LONGO LO CICERO
IV Uomo: RAPUANO
VAR: CHIFFI
AVAR: GALETTO

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram