Calciomercato, la Juve pensa al clamoroso ritorno di Kean: la situazione

29 Agosto 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO JUVENTUS KEAN RASSEGNA STAMPA - C'era una volta un ragazzo prodigio, treccine colorate, esplosività nei muscoli e carattere un pò difficile da domare. Quel ragazzo, dopo aver incantato tutti nella seconda parte della stagione 2019-20, è stato poi ceduto all'Everton per la ragguardevole somma di 27,5 milioni di euro+ 2 di bonus. Non è stata esaltante l'esperienza ai Toffies per Moise Kean - il protagonista del nostro racconto, ndr - , ma le infinite vie del calciomercato potrebbero regalargli un'altra chance alla Juve. Già, ne è convinta la Gazzetta dello Sport, che spiega come la società bianconera stia pensando di far tornare il giovane attaccaante alla base. Con una strategia ben delineata.

Juve-Kean, le vie dell'affare

La formula a cui starebbe lavorando la Juve è quella del prestito biennale con obbligo di riscatto. Il ragazzo avrebbe tutto il tempo di riambientarsi a Torino guadagnando via via minuti alle spalle dell'attaccante titolare che verrà (Dzeko, di cui parliamo in questo articolo, è sempre più vicino). L'alternativa per convincere l'Everton a cedere il giocatore è quella della contropartita tecnica. Aaron Ramsey, già in uscita dalla Continassa, piace e non poco al tecnico Ancelotti. Lo stesso giocatore gradirebbe un ritorno in Premier dopo gli 8 anni passati all'Arsenal. Meno percorribili le altre ipotesi, come quella di unoscambio con Bernardeschi. Allo stato attuale l'ostacolo più grande allo scambio con Ramsey è rappresentato dall'ingaggio del gallese. Il quale guadagna 7 milioni annui: una cifra veramente impegnativa per il pur ricco club della Merseyside.

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram