Cuadrado: "Dirò a Pirlo dove mi piace giocare. Messi alla Juve? Quando arrivò Ronaldo nessuno ci credeva poi..."

28 Agosto 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS CUADRADO - Con Maurizio Sarri in panchina, Juan Cuadrado si adattato alla perfezione al ruolo di terzino destro. Il colombiano, in una intervista a Espn Nexo, ha parlato della sua posizione in campo con Pirlo e del possibile arrivo di Messi in Italia.

Juventus, Cuadrado su Pirlo

"Ancora non ho avuto l'occasione di parlare con Pirlo, ma, quando sarà il mio turno, sicuramente gli dirò in quale ruolo mi sento più a mio agio. È stato un grande giocatore, speriamo che, con le sue conoscenze, possa aiutare la squadra e si possano vincere molti titoli insieme. La Champions? Resta il nostro obiettivo, speriamo di arrivare in finale e dare ai tifosi questa gioia che aspettano da tanto tempo ma sarà più difficile il campionato, anche se veniamo da nove scudetti il prossimo anno sarà ancora più complicato".

Su Messi alla Juventus

"Messi eleverebbe tantissimo la qualità della Serie A. Lui alla Juve con Ronaldo? Non me lo immagino proprio. Certo, anche quando fu preso Cristiano in molti non ci credevano e poi è arrivato".

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram