Demiral: "Sono quasi pronto a riunirmi al gruppo. Ronaldo? Professionista esemplare"

19 Giugno 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

DEMIRAL JUVENTUS - Aveva iniziato ad ingranare, trovando anche spazio dal 1' minuto. Una cosa non esattamente semplice quando davanti hai gente come Bonucci e De Ligt. Merih Demiral aveva anche trovato il gol nella maledetta trasferta dell'Olimpico. Maledetta perché, a parte l'importante vittoria ottenuta dai bianconeri, Roma aveva lasciato in dote al difensore turco la distorsione del ginocchio sinistro e la lesione del legamento crociato anteriore, con associata lesione meniscale. Proprio quando finalmente stava facendo vedere il proprio valore. Oggi Demiral si è quasi completamente ristabilito, e con una ritrovata serenità annuncia il suo imminete rientro in gruppo ai microfoni di Bleacher Report.

Le parole di Demiral

"Mi sento bene, entro breve credo che mi riunirò al gruppo. All'inizio è stato tutto fantastico, poi purtroppo mi sono infortunato. I miei compagni però non mi hanno abbandonato e hanno continuato a starmi vicino: da loro ho ricevuto grandi motivazioni. Non si accetta mai la sconfitta".

Su Cristiano Ronaldo

"CR7 è un professionista esemplare: fece doppietta contro l'Udinese e si allenò lo stesso dopo il match. Si è anche aggiudicato in carriera cinque volta la Champions League: per me è il torneo più ambito dopo il mondiale".

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram