Juventus, Inter e Roma a rischio sanzioni dall'Uefa

23 Agosto 2022
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

FAIR PLAY FINANZIARIO JUVENTUS - Le regole del Fair Play Finanziario, in vigore fino alla fine del 2022, potrebbero mettere a rischio 20 club. Tra questi, secondo il quotidiano inglese The Times ci sarebbero anche Inter, Roma e Juventus

I club interessati dal Fair Play Finanziario

Dei 20 club finiti nel mirino dell’UEFA almeno 10 potrebbero presto ricevere delle sanzioni per la violazione delle norme sul Fair Play Finanziario fino al 2020-21. Tra questi ci sarebbero i tre club italiani più Barcellona, Paris Saint-Germain, Olympique Marsiglia. 

Fair Play Finanziario, la situazione di Inter e Roma 

Sempre stando a quanto scrive il quotidiano inglese Inter e Roma avrebbero già aperto un dialogo con l’UEFA e dovrebbero ricevere una multa più delle restrizioni legate al calciomercato. I club sarebbero però già a conoscenza di ciò. 

Cosa rischia la Juventus in merito alle sanzioni dell’UEFA sul Fair Play Finanziario

Più complicata potrebbe invece rivelarsi la situazione della Juventus, club in rotta con il il massimo organismo calcistico europeo dopo le vicende legate alla Superlega. Secondo il The Times questo avrebbe portato i bianconeri a decidere di non patteggiare per sanzioni meno severe. È stato però il giornalista del Corriere dello Sport, Alessandro Giudice, a smentire questa parte della notizia tramite i suoi profili social. 

La smentita di Giudice

“Sul FFP sarebbe inesatto quanto afferma The Times. La Juventus che ha aderito ai negoziati con l’Uefa, si attende sanzioni blande. A differenza di quanto sostiene il quotidiano inglese”.

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram