junews-juventus-rovella-nicolò-genoa-calciomercato
LaPresse

GENOA ROVELLA JUVENTUS – Intervistato da Sky Sport al termine dell’emozionante sfida di Marassi che ha visto il suo Genoa acciuffare al 94′ il pareggio contro il Verona, Nicolò Rovella, futuro giocatore bianconero dal 2022, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

Genoa, Rovella tra presente e futuro

“Io al Genoa in prestito fino al 2022? Qualche battuta c’è, ma è normale. Però io sono cresciuto qui, fin da quando avevo 13 anni. Genova è come una seconda casa, sono legato a questi colori e darò tutto finché sarò qui, anche se ho firmato con un’altra squadra e sono qui in prestito. Sicuramente cerco di fare quello che mi chiede il mister, ascolto i consigli dei compagni con più esperienza, senza fretta e senza pressione”.

Sul suo futuro trasferimento alla Juve

“Se potrei essere il centrocampista che manca alla Juventus? Magari… Sicuramente sarebbe un sogno, ma arriverà piano piano. La prima cosa è la salvezza quest’anno, poi il resto si vedrà”.

Rispondi