Inzaghi: “Senza il virus la Lazio avrebbe vinto lo scudetto. Pirlo mi incuriosisce”

24 Agosto 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

INZAGHI LAZIO SCUDETTO INTERVISTA – Filippo Inzaghi è convinto: “Senza virus la Lazio avrebbe sicuramente vinto lo scudetto o rimasta in corsa fino alla fine. Giocando ogni tre giorni invece la panchina della Juve ha fatto la differenza”. Nell’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, l’allenatore del Benevento ha discusso di diversi temi legati al mondo bianconero, tra cui l’approdo di Andrea Pirlo alla guida della prima squadra.

Inzaghi su Pirlo: “Sono curioso, ha la fortuna di iniziare con un gruppo fortissimo”

"Mi incuriosisce – ha detto Inzaghi sulla nomina di Pirlo – gli avevo mandato un messaggio dopo la nomina per l’Under 23 e ho dovuto mandargliene un altro subito dopo... È un ragazzo molto intelligente, che si aggiorna tanto. Ha la fortuna di iniziare in una grande società e con un gruppo fortissimo. Gli auguro ogni bene. Mi fanno sorridere i dubbi caratteriali: non è vero che se non urli non incidi. L’allenatore deve essere anche un bravo psicologo”.

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram