LaPresse

ITALIA UNDER 21 – La squadra di Nicolato domina e vince l’ultima gara del girone dell’europeo under 21.L’Italia passa con cinque punti da seconda alle spalle della Spagna a quota sette. L’unica nota negativa è l’ennesima espulsione, Marchizza così come Frabotta che era in diffida ed è stato ammonito salteranno il quarto di finale di fine maggio.

Italia-Slovenia 4-0

L’Italia cala il poker e stacca il pass per i quarti di finale dell’europeo under 21. Una partenza per gli azzurrini che stupisce tutti, dopo nemmeno mezz’ora di gioco Cutrone dal dischetto mette a segno il tris dopo le reti di Maggiore al decimo minuto e di Raspadori dieci minuti più tardi. Sul finale di primo tempo, ancora calcio di rigore per l’Italia, sul dischetto si presenta ancora Cutrone che incrocia ma Vekic ci arriva e respinge. Nel secondo tempo la squadra di Nicolato ci mette cinque minuti a chiudere i giochi, ancora con Cutrone che da fuori area cala il poker. Sullo scadere del match, Marchizza già ammonito dopo un contrasto di gioco prende un giallo abbastanza generoso e abbandona il terreno di gioco. Gli azzurrini vince e passa ai quarti di finale che si giocheranno a fine maggio.

Rispondi