Dybala guarda al futuro: "Pensiamo alla Champions, ma vogliamo vincere il decimo scudetto di fila"

30 Luglio 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: 2 minuti

JUVENTUS INTERVISTA DYBALA - Paulo Dybala è stato uno dei grandi protagonisti della stagione della Juventus e adesso è pronto a fare la sua parte anche fuori dal campo. La Joya ha infatti aderito al Common Goal, il progetto lanciato da Juan Mata che permette ai calciatori di donare l'1% dello stipendio per un fondo collettivo di beneficienza. E in una intervista al The Guardian, l'argentino ha parlato di questo programma e dei suoi obiettivi in bianconero.

Juventus, Dybala e l'iniziativa di beneficenza

"Ho fatto donazioni anche in precedenza, ma sempre in modo anonimo perché l'obiettivo non è avere pubblicità ma aiutare coloro che hanno bisogno. Credo che essere parte di questa iniziativa, far parte di queste 159 persone che lavorano assieme è importante in modo diverso. Siamo un gruppo e vogliamo lavorare come una squadra, con solidarietà, con persone meno fortunate di noi. Ho preso questa decisione con la mia famiglia e le persone con cui lavoro. Sarà coinvolta anche mia madre. Per lei questo è un progetto molto interessante, mi dice sempre che aiutare le persone è qualcosa che devo fare e rispetto ovviamente la sua opinione".

Sugli obiettivi futuri

"Spero di avere più tempo per stare con la mia famiglia, ma anche per aiutare gli altri. Può essere dura mantenere concentrazione e ambizione ma ogni vittoria è speciale. Credo sia la cosa più importante, io e i miei compagni amiamo vincere; ma è il desiderio che ci rende vincenti. Aiuta avere i calciatori più forti al mondo in ogni posizione. Siamo fieri di noi, vincere 9 titoli di fila è incredibile, pensiamo già al decimo. Ora dobbiamo pensare alla Champions League. È stata una stagione già molto lunga. La prima partita contro il Lione l'abbiamo giocata cinque mesi fa e sono accadute tante cose nel mezzo, sappiamo cosa possiamo raggiungere. Sarà strano giocare la Champions senza tifosi e una sola partita ma prima dobbiamo vincere a Torino. Per ora è tutto quello che conta".

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram