Juventus Under 23, positività al Covid-19 per due membri dello staff

16 Gennaio 2021
- Di
Redazione JN
junews-juventus-napoli-serie-a-giudice-sportivo
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS - Il Coronavirus torna a colpire la Juventus, anche se si tratta di quella Under 23 che milita nel campionato di serie C. I contatti tra le due squadre sono comunque continui, come dimostra il fatto che mercoledì in Coppa Italia contro il Genoa il gol decisivo lo abbia alla fine segnato nei tempi supplementari proprio un giovane "prestato" per l'occasione dalla seconda squadra, ovvero Rafia.

Juventus Under 23, il comunicato

"A seguito dei controlli previsti dal protocollo in vigore è emersa la positività al Covid-19 di due membri dello staff del Gruppo Squadra U23. I due tesserati sono già stati posti in isolamento. La Società è in contatto con le Autorità Sanitarie per la definizione di un’efficace attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra", si legge nella nota".

Covid-19

In attesa di vedere se nei prossimi giorni dopo altri tamponi emergeranno altri contagi nella Juventus Under 23, nella prima squadra allenata da Andrea Pirlo la situazione si è stabilizzata dopo l'emergenza alla vigilia del match poi comunque vinto contro il Milan all'Epifania. Alex Sandro, Juan Cuadrado e Matthijs de Ligt sono però ancora positivi e non saranno a disposizione per il big match contro l'Inter di domani sera.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus OeconomicusIl Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D For Business

Approfondimenti

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram