Juventus Women, tre su tre: piegato il San Marino per 2-0 (FOTO e VIDEO)

7 Settembre 2020
- Di
Redazione JN
junews-juventus-guarino-rita-juventus-women
Tempo di lettura: 2 minuti

JUVENTUS WOMEN SAN MARINO SERIE A FEMMINILE - Le ragazze di Rita Guarino non perdono un colpo. Nella terza giornata della Serie A Femminile 2020-21, le Lead3rs si impomgono, a dire il vero faticando più del previsto, sulla formazione di San Marino con un 2-0 maturato nella ripresa. Di Girelli e Caruso le marcature bianconere. Di seguito, attraverso una nota emessa dalla società bianconera, vi riportiamo la cronaca del match e il tabellino. Qui sotto invece, lo status Twitter grazie al quale possiamo vedere gli highlishts dell'incontro.

Serie A femminile: Juventus Women-San Marino 2-0

Ultima gara prima della sosta per le bianconere, che chiudono il primo ciclo di partite a punteggio pieno. Servono pazienza e caparbietà per piegare il San Marino, che a Vinovo resiste per 70 minuti, poi ci pensano Cristiana Girelli e Arianna Caruso a firmare il 2-0 che vale tre punti.

Le bianconere scendono in campo per provare a sbloccarla il prima possibile e le occasioni non mancano. Girelli in rovesciata sfiora il gol capolavoro dopo pochi minuti, poi al 16' Ciccioli si esibisce in una delle tante parate del match, respingendo la punizione velenosa di Valentina Cernoia. Al 27' è invece il palo a dire no al gol di Bonansea, che impegna il portiere avversario con una conclusione da fuori anche al 39'. In mezzo un tentativo di Rigaglia in contropiede per le ospiti e diverse situazioni pericolose con Girelli protagonista: il primo tempo si chiude però sullo 0-0.

Dagli spogliatoi esce una Juve aggressiva che nei primi cinque minuti sfiora il vantaggio tre volte. Prima Ciccioli devia sulla traversa la conclusione a botta sicura di Bonansea, poi è l'attaccante bianconera a non trovare la porta su ottimo suggerimento di Girelli, prima del tentativo di Zamanian dal limite, che non trova lo specchio. Il San Marino riesce a non farsi schiacciare troppo, ci prova con una conclusione da fuori di Chandarana, ma capitola al 71'. Il gol del vantaggio bianconero porta la firma di Cristiana Girelli, che ribatte in porta l'ennesima respinta di Ciccioli. Il raddoppio lo sigla, invece, Arianna w, al secondo gol in campionato: è lei la più lesta in mischia a spingere dentro il 2-0 definitivo, che vuol dire tre punti e punteggio pieno, in attesa degli scontri diretti dopo la pausa per le Nazionali.

Il tabellino del match

Campionato Nazionale Femminile Serie A. 3° Giornata Girone di Andata.

Juventus - San Marino Academy 2 - 0
“Campo Ale&Ricky” – Via Stupinigi, 182 – Vinovo (TO)

Marcatori: 26’ st Girelli (J), 36’ st Caruso (J)

Juventus: Giuliani (1’ st Bacic), Hyyrynen, Lundorf, Boattin, Sembrant, Galli, Cernoia (39’ st Ippolito), Rosucci (Cap.) (17’ st Caruso), Girelli (35’ st Staskova), Bonansea, Zamanian (17’ st Berti). A disposizione: Tasselli, Giordano, Pedersen, Carrer. Allenatrice: Rita Guarino

San Marino Academy: Nozzi, Micciarelli, Menin (Cap) (17’ st Baldini), Rigaglia (30’ st Vecchione), Ciccioli, Brambilla, Venturini, Muya, Piazza, Chandarana, Barbieri (11’ st Di Luzio) . A disposizione: Salvi, Montalti, De Sanctis, Labate, Kunisawa, Cecchini. Allenatore: Conte Alain

Arbitro: Mattia Caldera di Como (Assistenti: Simone Biffi di Treviglio, Davide Conti di Seregno).
Ammonite: nessuna

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus OeconomicusIl Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D For Business

Approfondimenti

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram