junews-juventus-napoli-serie-a-giudice-sportivo
LaPresse

PRIMAVERA – Nell’11^ giornata del campionato Primavera 1 TIM, l’Inter di Armando Madonna pareggia 0-0 contro la Juventus. Tante occasioni ma nessuna rete al SYDC: Satriano e Fonseca colpiscono la traverta, stessa sorte per Cerri tra le fila bianconere. Nel finale è provvidenziale Rovida che neutralizza il tiro dagli undici metri di Sekulov.

Primavera, cronaca

Primo tempo molto equilibrato al Centro di Formazione Suningl’Inter va vicina in due circostanze alla rete del vantaggio, in entrambi i casi è Satriano a mettere i brividi a Garofani che però si salva. Anche la Juventus è pericolosa, soprattutto con Cerri: al 25′ il centravanti bianconero viene fermato solamente dalla traversa a Rovida battuto. Nel finale di frazione annullato un gol a Satriano per posizione di fuorigioco. Occasioni da una parte e dall’altra anche nel secondo tempo: per la Juventus ci provano soprattutto Cerri e Soule, per l’Inter invece Fonseca colpisce la seconda traversa di giornata per i nerazzurri. A pochi minuti dal termine Vezzoni atterra Turicchia in area di rigore: dal dischetto, però, Sekulov viene ipnotizzato da Rovida che para. A tempo quasi scaduto clamorosa doppia occasione per la formazione di Madonna, prima Akhalaia e poi Bonfanti sfiorano il colpo che sarebbe valso tre punti. Finisce a reti bianche al SYDC: 0-0 tra Inter e Juventus.

Tabellino

INTER-JUVENTUS 0-0

INTER: 1 Rovida; 2 Persyn (1′ st Tonoli 13), 4 Kinkoue, 5 Moretti A., 3 Vezzoni (C) (40′ st Dimarco 15); 7 Mirarchi (30′ st Boscolo Chio 16), 6 Sangalli, 8 Casadei; 10 Oristanio; 9 Fonseca (20′ st Bonfanti 23), 11 Satriano (40′ st Akhalaia 22)
A disposizione: 12 Basti, 14 Sottini, 15 Dimarco, 17 Squizzato, 18 Peschetola, 19 Lindkvist, 20 Iliev, 21 Goffi, 22 Akhalaia
Allenatore: Armando Madonna

JUVENTUS: 1 Garofani; 2 Leo (12′ Mullazzi 16 – 13′ st Iling Junior 18), 3 Ntenda, 4 Barrenechea (34′ st Pisapia 17), 5 De Winter (C), 6 Nzouango, 7 Sekulov, 8 Miretti, 9 Cerri (13′ st Bonetti 20), 10 Soule (34′ st Galante 23), 11 Turicchia
A disposizione: 12 Senko, 13 Fiumano, 14 Omic, 15 Verduci, 19 Cotter, 21 Sekularac, 22 Hasa
Allenatore: Andrea Bonatti

Ammoniti: Miretti (J), Barrenechea (J)

Recupero: 2′ – 3′

Rispondi