Raiola a tutta Juve: "Pirlo mossa spettacolare. De Ligt? Un tesoro". E su Pogba dice che...

24 Agosto 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

RAIOLA INTERVISTA JUVENTUS - Grande spazio, sui quotidiani sportivi, all'intervista rilasciata in esclusiva da Mino Raiola a Gianluca di Marzio della redazione di Sky Sport. Oltre alle specifiche sulla situazione contrattuale e sul futuro di Bernardeschi, il potente procuratore ha parlato a tutto tondo del mondo Juve. Con degli accenni anche al grande desiderio di mercato chiamato Paul Pogba. Ecco le sue parole.

L'intervista a Raiola: sulla scelta di Pirlo allenatore della Juventus

"Una bella sorpresa. Credo che Agnelli abbia pensato di fare qualcosa di spettacolare, di rivoluzionario. Questo non vuol dire che non sia l'allenatore giusto per questa squadra. Nel calcio bisogna saper prendere le opportunità al volo, auguro a Pirlo che questo sia il treno giusto per lui. Di certo se la Juve di Pirlo giocherà con il talento che mostrava lui, allora amen. Rischierebbe di doversi nascondere anche Guardiola".

Raiola su De Ligt, il tesoro della Juve

"Per l'Olanda è un nuovo Rembrandt. Si tratta di un ragazzo straordinario, non solo come persona ma come atleta. Adesso sta riprendendosi da questo infortunio, la Juve con lui ha un tesoro in mano importante".

Su Pogba

"Paul è al centro di un progetto tecnico importante, anche negli anni scorsi lo United non ha mai voluto aprire una trattativa. Non è il tipo da far polemiche, soprattutto in un momento così bisogna stare tranquilli e calmi e vedere come va a finire. Tratteremo per il rinnovo con calma, senza stress. Ne continueremo a parlare".

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram