Udinese, Mandragora-crack: rottura del legamento crociato

24 Giugno 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

UDINESE MANDRAGORA JUVENTUS - Brutta tegola in casa Udinese e, di riflesso, anche in casa juventina. Rolando Mandragora, centrocampista dei friulani sul quale la Juventus vanta un diritto di riacquisto fissato a 25 milioni di euro, si è gravemente infortunato ieri sera nel corso di Torino-Udinese. La diagnosi è impietosa: rottura del legamento crociato del ginocchio destro. Già nella giornata di giovedì si sottoporrà a intervento chirurgico a Villa Stuart, dove sarà operato dal dottor Mariani.

Mandragora, i tempi di recupero

Mandragora era uno di quei giocatori, al pari di Romero e Perin, che la Juve avrebbe voluto riscattare per poi utilizzare come contropartita tecnica in determinati scambi di mercato. Per esempio il nome di Mandragora era stato accostato al Napoli per la trattativa Milik e alla Roma nel possibile affare Zaniolo. Ora che si prospetta uno stop di almeno sei mesi, difficilmente il calciatore verrà riscattato.

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram