UFFICIALE UEFA, finale di Champions il 23 agosto a Lisbona: anche Juventus-Lione in Portogallo? Tutte le date della Final Eight

17 Giugno 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: 2 minuti

UFFICIALE UEFA CHAMPIONS LEAGUE - Dopo le anticipazioni che vi avevamo fornito l'altro ieri, oggi l'UEFA ha emesso un comunicato ufficiale sui nuovi format di Champions ed Europa League. Rispetto a quanto trapelava nei giorni scorsi, c'è la novità del possibile spostamento della sede di Juventus-Lione, che devono disputare il ritorno del loro ottavo di finale: il match potrebbe non disputarsi a Torino ma in Portogallo, in sede ancora da definire.

UFFICIALE l'UEFA comunica le date della nuova Champions

Quarti di finale, semifinali e finale - stabilita per il 23 agosto, ndr - si disputeranno con la formula della Final Eight a eliminazione diretta in gara unica all’Estádio do Sport Lisboa e Benfica e all’Estádio José Alvalade di Lisbona a partire dal 12 agosto. Le restanti partite degli ottavi si giocheranno il 7 e l'8 agosto. Resta però ancora da decidere se negli stadi delle squadre di casa o in Portogallo. É quindi possibile che Juventus-Lione non si disputi a Torino. I quarti di finale si terranno il 12, 13, 14 e 15 agosto, le semifinali il 18 e 19 agosto. Il 10 luglio a Nyon si terranno i sorteggi per i quarti di finale e le semifinalie. Ovviamente verranno stabiliti in quella sede l'ordine ed il programma esatto delle partite. Sono previsti i tempi supplementari in caso di parità, e varrà la regola delle cinque sostituzioni. Inoltre, le squadre saranno autorizzate a registrare tre nuovi giocatori nella loro Lista A per il resto della stagione.

UEFA: le date e il format dell'Europa League

Per quello che riguarda l'Europa League, anche qui si è scelta la strada della Final Eight, che si disputerà in Germania dal 10 al 21 agosto nelle città di Gelsenkirchen, Dusseldorf, Duisburg e Colonia. Quest'ultima città ospiterà la fnale della competizione, proprio il 21. Gli ottavi di finale si disputeranno il 5 e 6 agosto, ma anche in questo caso verrà stabilito in un secondo momento se le gare di ritorno si giocheranno nello stadio della squadra di casa oppure in Germania. Per quello che riguarda la situazione di Inter e Roma, che non avevano giocato neppure la gara di andata rispettivamente contro Getafe e Siviglia, è prevista una gara singola in sede da confermare.

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram