Zenga: "Pirlo? Io dico chi se ne frega se non ha mai allenato"

6 Settembre 2020
- Di
Redazione JN
Categorie:
junews-juventus-pirlo-andrea-allenatore-ufficiale-nuovo
Tempo di lettura: < 1 minuto

ZENGA - Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Walter Zenga ha parlato anche della Juventus, pronta ad iniziare una nuova stagione con Andrea Pirlo in panchina.

Zenga su Pirlo

In particolare si sta discutendo tanto sulla bontà della scelta operata dalla società bianconera. Affidarsi ad un tecnico che è un esordiente assoluto è un azzardo per molti, ma non per l'ex portiere dell'Inter, allenatore giramondo. "Chi se ne frega se non ha mai allenato, inizierò. Ci sarà chi lo aiuterà in campo, una società che lo sosterrà. E avrà il tempo di sbagliare: una scelta del genere vuol dire che la Juve ha messo in conto anche le possibili difficoltà”.

Juventus e Inter

“Tra Dybala e Ronaldo potrei giocare anche io da centravanti. A parte tutto, dipende dalle idee di Pirlo. Per l’Inter ora o mai più? No, però deve giocare per vincere lo scudetto. E non ho mai dubitato che Conte rimanesse: le sue parole sono sempre mirate. Dovrebbe smussare un po’ i toni. Il mercato è impostato sull’usato sicuro? La sensazione è che lo faccia per vincere subito. Anche perché in rosa ha comunque giocatori giovani. Mi permetto di dire una cosa: se ho Nainggolan, me lo tengo stretto”.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus OeconomicusIl Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D For Business

Approfondimenti

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram