Di Canio: "Ho scoperto delle fragilità in Vlahovic, 75% colpa sua"

24 Novembre 2023
- Di
Viola Meacci
Dusan Vlahovic in ginocchio preoccupato per Juventus Inter come afferma Paolo Di Canio
Tempo di lettura: < 1 minuto

DI CANIO JUVENTUS INTER VLAHOVIC - L’ex attaccante Paolo Di Canio ha parlato a TuttoSport in vista del derby d’Italia tra Juventus e Inter. In particolare, oltre che sulla partita, si è soffermato su Allegri e Vlahovic

L’intervista di Di Canio su Juventus Inter e Vlahovic

“Non può essere decisiva, è presto, però un bell’indirizzo lo può dare anche perché si affronteranno le due squadre che, dal mio punto di vista, si giocheranno lo scudetto. L’Inter è maturata e ha ridotto gli inciampi della scorsa stagione, mentre la Juventus per dna e approccio alle gare resterà lì fino alla fine. Se l’Inter dovesse vincere, comincerebbe a mettere un tassello importante, traccerebbe ancora di più il cammino che in tanti si aspettano in questo campionato. Però credo che pesi di più una vittoria per la Juventus. I bianconeri stanno crescendo, seguendo un credo, un calcio differente rispetto a quello dell’Inter”. 

Su Vlahovic

“Qualche mese fa, avrei risposto 50 e 50, oggi dico 75% colpa di Vlahovic. Se tu sei forte, per quanto tu possa essere frustrato per le poche occasioni da gol, ti devi applicare, ti devi impegnare nella gestione dei pochi palloni che ti arrivano. A Firenze era “on fire”, ci credeva sempre perché molto coinvolto, giocava con gioia. Con la Juve è ovvio che sia tutto diverso, anche come pressioni, però ho scoperto delle fragilità in lui, nelle scelte, nel non essere intelligente calcisticamente nel momento in cui trova delle difficoltà”.

SEGUI JUNEWS.IT SU FACEBOOK

Seguici Su

Advepa 3D For BusinessBanner con il logo dei servizi Discrod Sgravotech

Approfondimenti

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram