Juventus, a metà settimana tornerà Sarri: il tecnico alla Continassa dopo oltre due mesi di assenza

11 Maggio 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS SARRI - Maurizio Sarri non poteva certo immaginare che, da quell'11 marzo, data della notizia della positività di Daniele Rugani al Covid-19, non avrebbe messo piede alla Continassa per oltre due mesi. Il Coronavirus non ha risparmiato niente e nessuno, ed ecco che l'assenza dai campi di allenamento è durata più del previsto. Un tempo paragonabile a quello esperito da Sarri ad inizio stagione a causa della polmomite. Ora però il tempo dell'attesa è finito. A metà settimana il tecnico toscano tornerà al centro sportivo, desideroso di vedere all'opera, sebbene con le dovute distanze, i progressi dei suoi ragazzi in questa importante e lenta fase di riatletizzazione. È dunque finito il tempo dei video, delle statistiche snocciolate a casa, dei colloqui di mercato con Paratici: Sarri vuole calcare i prati verdi della Continassa. E tra qualche giorno potrà farlo.

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram