Juventus, Rugani è in vendita ma c'è il nodo ingaggio...

22 Maggio 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO JUVENTUS NAPOLI - Calciomercato.com lancia un'indiscrezione che poi tanto sorprendente non è: Daniele Rugani non rientra più nei piani tecnici della Juventus e sarebbe in vendita. Il nome del difensore recentemente era stato accostato alle varie trattative di mercato della Juve sempre in qualità di contropartita tecnica da scambiare. Appariva già insomma abbastanza evidente dai comportamenti impliciti della dirigenza il fatto che l'ex giocatore del'Empoli non fosse un intoccabile. Oggi il portale di mercato ha ribadito la situazione in essere, evidenziando anche i possibili problemi legati alla sua cessione.

Rugani: valutazione abbordabile, ingaggio faraonico

La valutazione del centrale difensivo si aggira intorno ai 15-20 milioni: un prezzo abbordabile insomma. Il vero problema è dato dall'ingaggio percepito da Rugani: 3,5 milioni di euro annui. Uno stipendio che non ha finora agevolato le intenzioni di Roma, Napoli, Wolverhampton e Zenit, le società maggiormente interessate al giocatore. Il DS Paratici, che aveva già pensato di inserire Rugani nella trattaiva Pjanic-Barcellona, potrebbe girare il difensore alla Fiorentina nell'ambito delle trattative per Chiesa o Castrovilli. Ma anche qui si pone il problema dell'ingaggio: ampiamente fuori dagli standard della società viola.

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram