Matuidi: "Il Coronavirus è stata un'esperienza terribile: angoscia e preoccupazione per i miei cari"

2 Maggio 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

MATUIDI JUVENTUS CORONAVIRUS - Blaise Matuidi, uno dei giocatori bianconeri trovati positivi al tampone per il Covid-19 ma da tempo totalmente ristabilitosi, ha parlato via YouTube con l'ex compagno Medhi Benatia. Ecco il resoconto della personale e non piacevole esperienza col virus tristemente famoso.

Matuidi e la sua positività

"È stata terribile: mi ha portato alla psicosi quando ho ricominciato. Ero sempre preoccupato per le persone che stavano intorno a me. Si è trattato di un esperienza totalmente nuova, alla quale non eravamo abituati. Non è stato facile. Appena ho saputo la notizia sono rimasto scioccato: ero preoccupato per la mia famiglia, per i miei amici e per i miei compagni, che però sono riuscito a rassicurare. Speriamo che questo brutto periodo passi presto: mi chiedo cosa succederà al calcio e alla vita di tutti i giorni".

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram