Napoli-Juventus, è una finale miliardaria: quanto valgono i gioielli delle due squadre!

16 Giugno 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

NAPOLI JUVENTUS COPPA ITALIA - Domani sera lo stadio Olimipico di Roma sarà il teatro della finale di Coppa Italia tra Napoli e Juventus. Un film già visto, sempre con lo stesso trofeo e sempre nella stessa location, già nel 2012, quando a trionfare fu il Napoli. Gli organici che si daranno battaglia quest'anno per una Coppa che negli anni ha assunto sempre più importanza sono sensibilmente più ricchi rispetto a quelli che si sono sfidati 8 anni fa. Vediamo quanto valgono le rose di Juventus e Napoli.

Napoli-Juventus, una Coppa miliardaria

Nel 2012, all'alba del ciclo vincente di Antonio Conte con la Juve, il club bianconero poteva già contare su campioni del calibro di Pirlo, Vidal, Vucinic, e dello stesso Del Piero, sebbene a fine carriera. Nella rosa bianconera c'erano però anche calciatori meno affermati come Estigarribia, Padoin, Borriello, Simone Pepe. Stesso discorso per il Napoli, all'epoca allenato da Mazzarri: Cavani, Lavezzi, Hamsik, ma anche Aronica, Zuniga e Dossena. Sempre col dovuto rispetto per calciatori che hanno contribuito a pieno titolo ai successi dei rispettivi club. Oggi le due squadre hanno però degli organici di livello europeo. È la Juve di Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala, di Pjanic e De Ligt, che si scontrerà col Napoli di Mertens e Insigne, di Koulibaly e di Fabiàn Ruiz. Sono due squadre il cui valore di mercato, sommato, supera il miliardo di euro. Una coppa miliardaria, insomma.

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram