PSG - Juventus, la UEFA apre un'indagine per cori razzisti: cosa rischiano i bianconeri?

7 Settembre 2022
- Di
Daniele Izzo
junews-tifosi-juventus-fiorentina-cori-indagini
Tempo di lettura: < 1 minuto

PSG JUVENTUS INCHIESTA UEFA - Oltre il danno del campo, la beffa fuori. Se all'interno del rettangolo verde la Juventus ha ceduto il passo al Paris Saint Germain, è sugli spalti che la partita non sembra essere ancora finita. La UEFA, infatti, ha aperto un'indagine sui tifosi bianconeri con ad oggetto dei presunti cori razzisti da loro intonati al 'Parco dei Principi'.

PSG - Juventus, la UEFA apre un'indagine

Cori, ululati razzisti e saluti romani: questi - secondo quanto riportato da Fanpage.it - i motivi che avrebbero spinto la UEFA ad aprire un'indagine sul comportamento dei tifosi bianconeri. Il massimo organo calcistico europeo ha fatto sapere di aver nominato, in conformità all'art. 31 del Regolamento Disciplinare, un ispettore etico e disciplinare che guiderà le indagini. Egli avrà il compito di indagare e capire realmente cosa è accaduto sugli spalti del 'Parco dei Principi'.

Cosa rischia la Juventus?

Difficile stabilire al momento cosa rischia, nel caso, la Juventus. Com'è possibile leggere ancora su Fanpage.it, bisogna rifarsi alla giurisprudenza. Guardando ai precedenti, la questione potrebbe risolversi con una multa, con la chiusura di un determinato settore o addirittura dello stadio intero. Non resta che attendere il corso della giustizia sportiva.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus OeconomicusIl Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D For Business

Approfondimenti

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram