Suarez, esame d'italiano superato: la Juve ritorna a sperare

17 Settembre 2020
- Di
Redazione JN
Categorie:
junews-juventus-suarez-luis-calciomercato-barcellona
Tempo di lettura: < 1 minuto

SUAREZ - Incredibile giornata per Luis Suarez. Il pistolero si è allenato questa mattina con i compagni a Barcellona, ma poi è volato a Perugia per sostenere l'esame di italiano. Era necessario per completare l'iter burocratico per ottenere il passaporto del nostro Paese. La Juventus non ha più posti per extracomunitari e senza questo documento salterebbe tutto.

Suarez a Perugia

Ad attendere Suarez a Perugia si è presentato un piccolo gruppo di tifosi, giornalisti, fotografi e cameraman. Il "Pistolero" è arrivato con un jet privato, poi con un taxi è arrivato alla palazzina Lupattelli, sede distaccata dell'Università per Stranieri dove è il Centro per la valutazione e le certificazioni linguistiche.

L'esame

Secondo Sportmediaset, Suarez ha ricevuto il diploma di certificazione di conoscenza della lingua italiana di livello 'b1'. Con tutte e quattro le abilità: produzione orale e scritta e comprensione, anche questa orale e scritta. Nel corso della sua permanenza nella struttura, è apparso molto cordiale. Ha anche fatto delle foto con dei bambini, ma non ha rilasciato dichiarazioni.

La Juventus e il Barcellona

La Juventus ora sogna anche se il Barcellona preferirebbe tenersi il giocatore piuttosto che buttare via 15 milioni. L'accordo sulla buonuscita è l'ultimo ostacolo. I blaugrana però dopo il sospiro di sollievo per Messi non faranno sconti.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus OeconomicusIl Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D For Business

Approfondimenti

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram