Szczesny: "Contro il Bologna la nostra miglior partita dopo lo stop. Lotta Scudetto? Saranno tutte finali"

24 Giugno 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: 2 minuti

JUVENTUS SZCZESNY - Wojciech Szczesny, il portiere della Juventus, è intervenuto oggi ai microfoni di JTV in occasione della presentazione della nuova veste grafica del sito ufficiale bianconero. Ecco le parole del portiere polacco.

Szczesny sul momento della Juventus

"La partita contro il Bologna è stata la migliore dopo il lungo stop. Si è visto un miglioramento dal punto di vista fisico, ma anche dal punto di vista mentale la squadra mi sembrava più lucida. Abbiamo fatto due gol, ne abbiamo sfiorati altri, quindi credo ci sia stato un miglioramento rispetto alle ultime gare. La difesa è molto più coperta dai centrocampisti, difendiamo più da squadra. Nelle ultime partite non abbiamo subito tante azioni da gol, l’unica è scaturita da un mio passaggio sbagliato contro il Bologna quindi credo che la strada intrapresa sia quella giusta".

Sul suo momento di forma

"Non è facile ricominciare a giocare, scendendo in campo ogni tre giorni. È una situazione molto strana, ma ci stiamo abituando e piano piano arriveremo al nostro massimo. Abbiamo fatto una lunga preparazione, io ho avuto una settimana in più di tempo perché in Coppa Italia ha giocato Buffon, quindi mi sento bene. Poi la sensazioni dal campo non è perfetta perché ci sono stati tre mesi di stop. Credo che con le partite migliorerò e tornerò al massimo".

Szczesny sulla lotta Scudetto

"Mi aspetto un campionato molto difficile. C’è la Lazio che è molto forte, anche se dobbiamo vedere in che condizioni torneranno in campo. L’Atalanta l’abbiamo vista l’altro giorno contro il Sassuolo, l’Inter fisicamente sta molto bene. Tutte le partite saranno come finali, quindi sarà importante sacrificarsi e fare due mesi di vita sana per portare a casa i due trofei".

Sulla prossima partita della Juventus, impegnata col Lecce

"È una squadra ben allenata difensivamente ed è sempre difficile giocare contro queste squadre che giocano schiacciate nella propria metà campo. Dovremo essere bravi a trovare le occasioni da gol. Avremo un piccolo vantaggio visto che sarà la nostra quarta partita dopo lo stop mentre per loro la seconda. Fisicamente abbiamo un po’ di vantaggio e cerchiamo di vincerla".

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram