Verso Juventus-Lione: Sarri ha già in mente l'undici da schierare

31 Luglio 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS LIONE SARRI CHAMPIONS LEAGUE - É ormai partito ufficialmente il countdown di Juventus-Lione, l'attesissimo match di Champions League che ormai è considerato una sorta di spartiacque nella stagione bianconera. Se la Juve passa, anche l'incerta squadra vista in certe occasioni in campionato, potrebbe essere giudicata sotto una luce diversa. Ma se Sarri e i suoi dovessero essere eliminati, partirebbero i processi. Anzi troverebbero terreno fertile quelli già esposti dalla critica dopo ogni sconfitta o rimonta subìta in campionato. Per questo il tecnico toscano non può davvero sbagliaree: in testa c'è già la formazione da mandare in campo contro i francesi, coi soliti dubbi tra il centrocampo e la scelta del partner d'attacco di CR7.

Le scelte di Sarri

Come scrive La Gazzetta dello Sport, la formazione della Juve è abbastanza prevedibile: Cuadrado, De LigtBonucci e Alex Sandro davanti a Szczesny. A centrocampo Rabiot e soprattutto Bentancur sicurissimi del posto. Dubbio Pjanic-Matuidi nel ruolo di terzo sulla linea median, mentra in attacco molto dipenderà dal recupero di Paulo Dybala: se l'argentino dovesse farcela probabilmente partirà titolare, con Bernardeschi a completare il tridente insieme a Cristiano Ronaldo. Non è da escludere che la Joya, complice anche il non perfetto stato fisico, possa partire dalla panchina per entrare poi a partita in corso e risultare decisivo. Come spesso gli è capitato di essere.

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram