Zanimacchia saluta la Juventus, ufficiale il prestito al Saragozza

1 Settembre 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

ZANIMACCHIA - Le strade di Luca Zanimacchia e della Juventus, almeno per il momento, si separano. E' ufficiale infatti la cessione in prestito annuale con diritto di riscatto del promettente esterno destro classe 1998 al Real Saragozza.

Zanimacchia in bianconero

Zanimacchia, nativo di Desio, è stato per due anni in forza alla Juventus Under 23, con cui ha preso parte al campionato di serie C. Tre e quattro gol rispettivamente in 34 e 25 presenze per un giocatore che è stato anche premiato con la chiamata in prima squadra. Ha infatti esordito in Serie A con la maglia della Juventus nell'ultima giornata dello scorso campionato, quando Sarri a scudetto ormai matematicamente conquistato e in vista della sfida di Champions League con il Lione ha dato spazio ai giovani lasciando a riposo gran parte dei titolari della prima squadra.

Il Saragozza

Il Saragoza, nobile decaduta, dopo tante stagioni nella Liga milita ora nella Segunda Division (l'equivalente della nostra serie B). Ha perso contro l'Elche nei playoff promozione, dove ha visto svanire il sogno di tornare nella massima serie a sette anni dall'ultima volta. L'ufficialità è stata data proprio dagli iberici sul loro profilo Twitter con una foto del giocatore al momento della firma del contratto.

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram