Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Milik: la guerra delle contropartite

21 Maggio 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO JUVENTUS MILIK - Arkadiusz Milik, ovvero l’oggetto del desiderio di mezza Europa. Da quando si sono sparse le voci sul fatto che rimanere a Napoli non sia il primo desiderio del polacco, parecchi club, Juve in primis, si sono affacciati con interesse sul giocatore. Il pressing bianconero ha trovato gradimento nell'entourage del calciatore, che avrebbe dato il suo assenso al trasferimento. La Juve deve però fare i conti con la formula dell'acquisto: le contropartite proposte - Rugani, Pellegrini o Romero, ndr - non hanno incontrato i favori di De Laurentiis. In più Tuttosport rivela oggi come ci siano altre squadre che starebbero puntando il centravanti polacco.

Milik al centro del mercato

Il giornale torinese riporta l’interesse di Atletico Madrid, Chelsea e Tottenham. Disposti ad acquistare il polacco battendo la strada degli scambi di mercato. I Colchoneros offrono Diego Costa, i Blues Boga, già obiettivo del DS partenopeo Giuntoli, mentre gli Spurs vorrebbero inserire nell’affare Lucas Moura. La necessità di proporre contropartite tecniche è dettata dall’irremovibilità di De Laurentiis sul valore del giocatore: 40 milioni. Che il Presidente vuole cash. Se cessione sarà, De Laurentiis ha in testa solo l’idea della monetizzazione. Per questo molto probabilmente non verrà accettata nessuna contropartita tra quelle elencate. Comprese quelle finora proposte da Paratici e soci.

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram