Coppa Italia, Bonucci: "L'obiettivo era la finale. Da adesso vedrete una grande Juve e..."

12 Giugno 2020
- Di
Redazione JN
Tempo di lettura: < 1 minuto

COPPA ITALIA JUVENTUS MILAN BONUCCI - Leonardo Bonucci, capitano dei bianconeri, ha parlato nell'immediato post gara di Juventus-Milan ai microfoni di Rai Sport.

Bonucci sulla serata dello Stadium

"L'importante era passare il turno e andarci a giocare il primo obiettivo a Roma mercoledì. Sono emozioni strane, dopo 90 giorni in uno stadio vuoto, è stato difficile l'inizio, però abbiamo cominciato a giocare bene, dopo ci siamo un po' allungato, abbiamo perso un po' di palleggio. Il Milan ha fatto sicuramente una buonissima partita pure in dieci contro undici. Abbiamo iniziato con un pareggio, ma l'obiettivo era quello di andare a Roma e guardiamo il bicchiere mezzo pieno".

Sul rigore sbagliato da Ronaldo

"Anche i grandi sbagliano, per noi è importante in tutte le situazioni perchè mette in apprensione le difese, può fare gol da un momento all'altro. Oggi è stato sfortunato, anche bravo Gigio a toccarla, però credo che da adesso in avanti vedremo una grande Juve e un grande Ronaldo".

Bonucci, un messaggio ai tifosi

"Sicuramente ci siamo levati da dosso un momento buio della nostra vita, del mondo intero. Speriamo che questo segnale dia un po' di speranza, un po' di gioia ai tanti tifosi che stanno a casa, ai nostri dedichiamo questa finale sperando di poter dedicare loro qualcosa mercoledì".

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram