Rabiot: "Non so cosa succederà. L'importante è dare il 100%"

12 Febbraio 2023
- Di
Redazione JN
Adrien Rabiot di spalle con il pugno alzato dopo la rete in Juventus Fiorentina
Tempo di lettura: < 1 minuto

RABIOT JUVENTUS FIORENTINA - Ai microfoni di DAZN al termine di Juventus Fiorentina si è presentato anche Adrien Rabiot, colui che ha messo la firma sulla vittoria bianconera. Le sue parole.

Juventus Fiorentina, le parole di Rabiot

"Già a Salerno abbiamo fatto bene e giocato di squadra. Oggi abbiamo sofferto, ma abbiamo difeso e attaccato insieme ed è bastato un gol.

Abbiamo ritrovato tutti i giocatori dopo tanti infortuni. Ci siamo parlati dopo Napoli, siamo usciti insieme, stiamo lavorando bene e si vede. Vogliamo fare bene in Coppa Italia, in Europa e ci sono tante sfide da giocare".

Il commento di Rabiot sul tridente

"Potevamo fare meglio, soprattutto nella gestione della palla. Abbiamo tanti giocatori forti, possiamo cambiare e dobbiamo solo lavorare con questo spirito".

Rabiot parla del suo futuro

"In questo momento mi sento bene, ma non so cosa succederà. L'importante è dare il 100%, poi parlerò con la società ma ora ci sono cose più importanti".

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus OeconomicusVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D For Business

Approfondimenti

© Copyright - Junews.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram